Resina epossidica metallica

Resina Epossidica Metallica Decorativa

Creazione di un effetto metallico reale con decorazione a spatola.

Resina epossidica con alto contenuto di microsfere metalliche. Per aziende e utilizzatori professionali.

Pure Metal è un prodotto unico per la realizzazione di superfici realmente metalliche nell’arredamento, nella decorazione murale e nella pavimentazione.

L’aspetto delle superfici decorate con le resine della collezione Pure Metal è estremamente metallico, brillante, materico e tridimensionale.

Il metallo porta a giochi unici di colore e di luce, metallescenze e bruniture, dove le spatolature creano un pattern equilibrato e movimentato, mai scontato.

Il metallo lucidato riverbera alla luce non come una vernice o una pittura, ma come vero metallo. Trattasi infatti di una resina epossidica metallica senza solvente e senza acqua, con contenuto di solidi al 100%. Il prodotto si presenta come uno stucco bruno, in funzione del colore.

A differenza di ogni altra soluzione in commercio, la collezione Pure Metal si basa sull’esperienza Cromas nella produzione di vernici speciali e così nasce una gamma unica di 10 tonalità di metallo, permettendo di proporre i desiderati metalli lucidati bruniti, dove anche la brunitura è metallo e non colorante. Questo porta a una ampia gamma di colori sempre vivi e reali, come mai prima d’ora.

I colori della collezione sono:

Lavorazioni proposte sulla resina Pure Metal

L’elevata viscosità della resina e il suo elevato contenuto in metallo permettono la realizzazione di decorazioni difficilmente ottenibili con la stessa facilità. Dopo una rapida stesura del prodotto con spatola metallica, è possibile lavorare la superficie a seconda del proprio gusto e del tipo di effetto che si intende ottenere.

Le lavorazioni proposte nella Collezione Pure Metal sono riproducibili facilmente in serie, anche per superfici accoppiabili. Si ottengono principalmente attraverso l’utilizzo di rulli decorativi specifici.

Riepilogando i colori della collezione sono:

  • PM01 ZINCO
  • PM02 OTTONE
  • PM03 BRONZO 5050
  • PM04 BRONZO 7030
  • PM05 RAME
  • PM06 ZINCO BRUNITO
  • PM07 OTTONE BRUNITO
  • PM08 OTTONE NERO BRUNITO
  • PM09 BRONZO BRUNITO
  • PM10 RAME BRUNITO

Le lavorazioni proposte sono:

  • HUNTERS DREAM (effetto rettile)
  • SILK ROAD (carta stropicciata)
  • INDUSTRIAL ERA (tracce metalliche, effetto griglia)
  • DESERT PATH (tracce longitudinali)
  • ANCIENT TIME (rullo incrociato)

Informazioni tecnico-applicative generali importanti

Pure Metal è una resina epossidica metallica bicomponente, si deve miscelare la base con l’indurente. La base si presenta come uno stucco bruno viscoso, combinata con l’indurente raggiunge una viscosità ottimale per l’applicazione con spatola anche su superfici verticali. L’essiccazione avviene in circa 24 ore.

Dopo almeno 48 ore dalla applicazione, è possibile lucidare la resina con levigatrice orbitali usando carte 240/360/500/1200 circa. Un successivo passaggio con carte lucidanti oppure la lucidatrice porta la superficie al livello di metallescenza paragonabile a una lastra di metallo, come mostrato nelle fotografie.

Il risultato finale è una superficie unica, dura e con elevate resistenza al graffio. Il comportamento della superficie metallica risponde al comportamento del metallo di riferimento, caratteristiche che vengono mantenute anche all’ossidazione.

E’ possibile la protezione con cere o trasparenti, che tuttavia sconsigliamo se non indispensabili. Una combinazione di sicuro interesse per superfici piane è Pure Metal sovrapplicato con resina epossidica a basso spessore, dove il metallo viene vetrificato, ottenendo una superficie liscia, compatta, con la lucentezza del metallo.

Il ciclo applicativo della resina metallica prevede la stesura di un fondo prima del Pure Metal, diverso in funzione del materiale da trattare. Per le resine che sono sottoposte a lavorazioni tridimensionali è consigliata l’applicazione di un fondo marrone scuro o tono su tono.

Condizioni applicative e di stoccaggio

La temperatura influenza la viscosità della resina, il prodotto deve quindi essere conservato in ambienti riscaldati durante il periodo invernale. Prima dell’applicazione si consiglia di scaldare il materiale fino a 20°C circa.

L’applicazione della resina deve essere eseguita in ambienti riscaldati durante il periodo invernale. Le temperature durante l’indurimento devono mantenersi preferibilmente sopra i 20°C. Sotto queste temperature si possono avere allungamenti dei tempi di indurimento prima della lucidatura.

I supporti da rivestire con la resina devono essere privi di umidità come anche l’ambiente dove si conduce l’applicazione. Questa resina presenta una discreta resistenza alla carbonatazione, ma è necessario che l’ambiente e i supporti non siano umidi.

E’ importante stoccare la resina, soprattutto nel periodo invernale, in luoghi non freddi.

L’importanza di eseguire test pre-produzione

Applicare le resine epossidiche metalliche non è una operazione complicata ma l’esperienza insegna che è necessario comunque fare dei test, specialmente se in azienda non vi sono esperienze al riguardo. L’intento di Cromas è quello di informare al meglio l’utilizzatore, queste informazioni sono fornite secondo la nostra migliore esperienza ma data le molte variabili prima di procedere alla produzione consigliamo vivamente di testare il prodotto nell’ambiente e con i supporti dedicati.

Contattaci subito

Parliamo del vostro progetto

Per rispondervi più accuratamente e velocemente, se possibile, vi chiediamo di compilare i seguenti campi (non obbligatori)

Campi di interesse

Puoi anche contattarci qui: info@cromas.it | Tel: +39 0331 877427

Condividi la pagina Resina epossidica metallica

© 2019 Cromas | Cookie Policy
Cromas