cromas

vernici speciali

Dopo un iniziale boom negli anni 80 che ne ha portato l'utilizzo in molti settori quali segnaletica e sicurezza, sono stati rivalutati per la capacità di rendere originali e brillanti una innumerevole varietà di superfici.
Le vernici Cromas sono a base acqua e solvente adatte per tutti gli utilizzi, principalmente per l'industria e l'artigianato.
Caratteristica tipica dei colori fluorescenti è l'elevata durata nel tempo dell'effetto utilizzato per interni, i colori fluorescenti non sono adatti ad un impiego in esterno.
La vernice fluorescente viene proposta normalmente in finitura opaca, questa è la versione più richiesta dal mercato e quella che fornisce i risultati migliori di copertura e di omogeneità su superfici di grandi dimensioni.
E' inoltre disponibile una versione sovrapplicabile con trasparenti, per creare l'effetto fluorescente lucido o morbido al tatto. Questa ha adesione diretta su molti supporti come basi poliuretaniche, primer epossidici e diretta su plastiche comuni quali ABS e ABS-PC.
Per ottenere il massimo dell'effetto la vernice fluorescente richiede un fondo bianco.
I colori disponibili sono:
  • giallo
  • verde acido
  • verde
  • arancio
  • rosso
  • fucsia
  • azzurro
Il prodotto porta a risultati di elevata resistenza e ripetibili. La vernice è adatta per i supporti e le applicazioni più varie, come:
  • caschi moto, bici e sci
  • manici pentole
  • maniglie per mobili
  • segnaletica verticale o orizzontale per capannoni
  • strumenti elettronici e lampade
  • vmobili e pannelli in legno, Mdf e Hdf
  • etc...
E' disponibile anche una nuova formulazione per muri e pareti per decorazioni interne a base acqua. Il prodotto non è adatto per l'applicazione all'esterno. I colori a video sono solo indicativi. Per permettere la valutazione dell'effetto e per piccole superfici è disponibile il kit di prova del prodotto, per informazioni non esitate a contattarci.
L'effetto può essere applicato con l'utilizzo di un primer su:
  • legno
  • metallo (ferro, alluminio, ottone, etc...)
  • plastiche (ABS, ABS-PC, etc...)
  • vetro
  • muri e pareti interne
Differenza tra vernice fluorescente e vernice fosforescente
Spesso queste due vernici vengono confuse da chi non ne ha fatto precedente uso anche perché le informazioni al riguardo su internet sono di scarsa qualità ed imprecise. Vogliamo quindi spiegare in modo semplice quali sono queste due tipologie di colori:

vernici fluorescenti: vernici con colori brillanti, quali quelli tipici degli evidenziatori da ufficio
vernici fosforecenti: chiamate anche fotoluminescenti, sono quelle che dopo essere state illuminate, se poste al buio emettono la luce catturata.
Fenomeno della fluorescenza: cosa è fisicamente?
La fluorescenza, nello "spettro del visibile" all'occhio umano, è la proprietà di alcune sostanze di riemettere le radiazioni luminose ricevute, in particolare di assorbire radiazioni nell'ultravioletto (non visibile dall'occhio umano) ed emetterla nel visibile.
Per questo motivo i colori fluorescenti sono così "vivi" e sembrano quasi irreali, appunto perché prendono la loro energia dalla luce che non vediamo.
Con l'evoluzione della conoscenza fisica della luce e della chimica organica si sono creati pigmenti con gruppi cromofori sempre più evoluti e specializzati nel "prendere" l'energia nell'ultravioletto e riemetterla nel visibile.
Per avere maggiori informazioni sulla fluorescenza si consiglia di visitare i seguenti link:
Fluorescence - En Wikipedia
Fluorescence-phys.educ.ksu.edu
Fluorescence - Google books
Differenza tra fluorescenza e fosforescenza
Senza entrare nei particolari, si può dire che fluorescenza e fosforescenza sono fenomeni molto simili che si manifestano per tempi diversi di rilassamento dovuto all'eccitazione luminosa.

La distinzione tra i due processi è in base al tempo di rilassamento: nella fluorescenza la luminescenza cessa quasi subito dopo aver tolto la sorgente luminosa, mentre nella fosforescenza la luce continua ad essere emessa, almeno per un breve lasso di tempo, anche dopo aver eliminato la sorgente eccitante.
Entrambi i fenomeni iniziano da una eccitazione delle molecole con radiazione luminosa, più efficace nell'ultravioletto.
Per avere maggiori informazioni sulla differenza tra fluorescenza e fosforescenza si consiglia di visitare i seguenti link:
Molecole - yahooAnswer
What is the difference between Fluorescence and phosphorescence

informazioni e richieste


Listen to audio CAPTCHA

CONTATTACI!


Per conoscere meglio i nostri prodotti, per domande e chiarimenti, per incontrare un nostro tecnico o un commerciale chiamaci o contattataci ai seguenti recapiti:



E-mail:     info@cromas.it


Telefono: +39 0331 877427


Fax:          +39 0331 876829

LAINATE

Via Milano 21

Italy